sabato 1 settembre 2012

E' sabato...andiamo al Farmer Market!



Intanto questa e' la location.
Siamo sulla Castle Terrace che e' la strada che si snoda sotto il castello.



partiamo per un giretto







vino di fragole, ribes, foglie di quercia, pere, mele



fancy a taste?









Al farmer market compri cose buone, sicuramente. C'e' il meglio della verdura, frutta, composte, carne, pesce fresco e affumicato (prendere nota: i filetti di merluzzo freschi affumicati sono una cosa divina! Basta metterli in forno con un po' di burro e coriandolo fresco e prezzemolo oppure in padella con cipolloti freschi a rondelle, pepe e sale), cioccolato, pane, dolcetti. Non rimarrai deluso. Ci ho trovato due soci slow food che facevano dimostrazioni gratuite con assaggio di come si fa una mousse di cioccolato , per dimostrare che non serve essere chef stellati, volevano incoraggiare le casalinghe che non cucinano piu'. Abbiamo condiviso pensieri in merito alla cucinabilita' della materia prima scozzese che e' notevole e al fatto che invece il prodotto che va di piu' nei negozi e' il ready-to-eat. Mi hanno detto dove trovare la farina d'orzo che e' un presidio Slow Food delle isole del Nord della Scozia.

Al farmer market ho comprato il rabarbaro per fare la composta con le fragole.


il rabarbaro non costa letteralmente niente qui




ne e' sopravvissuto un solo barattolo per l'inverno, ma quando lo apriro'... butterfly in my stomach!!

Se guardiamo alla dimensione del mercato e' vero che da una citta' cosi' grande come Edinburgh ti aspetteresti un centinaio di bancarelle ed invece saranno una trentina.
Il prodotto che mi ha deluso un po' e' stato il formaggio, come ho gia' detto pur producendo dei formaggi di ottima qualita' ne hanno una varieta' limitatissima. Siamo allora andati da I.J.Ellis Cheesemonger dove vendono il meglio per vedere cosa offriva di diverso, abbiamo assaggiato molte cose: mi ricordo lo Stilton buonissimo (formaggio erborinato forte), il goatcheese (formaggio di capra dolce con inconfondibile odore di capra) a forma di tronchetto con crosta bianca, dei Cheddar extra mature eccezionali (ricorda molto il grana da tavola) e il tutto e' molto bello da vedere 


 da http://geeta365.blogspot.it/2008_10_01_archive.html
Per una degustazione come si deve bisogna accompagnare questi formaggi con il miele (io ho scelto quello di ERICA) e gli oatcakes che sono dei crackers a base di farina e fiocchi di avena.
La morte sua.
Il formaggio piu' particolare che ho assaggiato e' quello la cui ricetta originale risale all'epoca vichinga. L'ho acquistato nella Black Isle ed e' VERAMENTE particolare. Si chiama Black Crowdie o Gruth Dhu (in gaelico) ed e' fatto con latte semigrasso di vacche delle highlands, si presenta come un rotolino di formaggio fresco ricoperto di semi di avena e grani di pepe in frammenti. Mentre la copertura e' piccante e croccante il cuore e' tenero, fresco con una nota di limone. Io praticamente me lo sono mangiato tutto da sola (ingorda come al solito) spalmandolo sugli oatcakes al calduccio del caravan affittato a Findhorn mentre fuori soffiava un vento nordico profumato di mare e carico di salso. 
A casa con il caldo estivo non sarebbe risultato cosi' gustoso, non sarebbe stata la stessa cosa. 
E' proprio vero che la maggiorparte dei prodotti legati strettamente al territorio vanno consumati dove sono nati, con quell'aria, accompagnati da quell'acqua, a quella temperatura.

sguazzatina estemporanea
I  prezzi al farmer market non sono convenienti, ma la qualita' e' eccellente e soprattutto almeno per la frutta e verdura quello che espongono lo hanno appena tirato su dalla terra, in effetti te ne accorgi dal sapore e dal profumo.
In genere facciamo un salto al farmer market ogni sabato ed ogni volta il soave olezzo di cipolle arrostite e hamburger alla piastra che viene da un banchetto in fondo verso la fine del mercato ci apre letteralmente lo stomaco in due. E stavolta abbiamo ceduto: ne e' valsa la pena... una squisitezza!!!


bambino soddisfatto dopo sbafamento di panino con hamburger di carne Aberdeen Angus, cipolle, cheddar e ketchup

2 commenti:

  1. SwagBucks is a very recommended work from home website.

    RispondiElimina
  2. eToro is the #1 forex trading platform for new and full-time traders.

    RispondiElimina

Se passi di qui lascia un messaggio: ci fa piacere ricevere parole da amici perche' qui siamo soli soletti!!!!